Angela Lehmann sui media

Angela Lehmann intervistata da Geri Staudenmann (Medicaltalk.tv)

Angela Lehmann è stata fra l’altro invitata a parlare di autotrapianto di capelli nel corso della trasmissione Medicaltalk. Oltre alle sue spiegazioni,alcune domande sulla propria esperienza sono state poste anche ad un paziente. La trasmissione è stata registrata in Svizzera. L’immagine a sinistra La collega direttamente alla trasmissione.

Angela Lehmann in the Luxury Life Magazine No41

Permanent hair loss usually poses a huge emotional burden for the person affected. These days, unwanted baldness no longer has to be the definitive affliction it once was. People who not only want to avoid baldness in the future, but also aim to remedy existing bald patches as quickly and effectively as possible will find help with Angela Lehmann. This extremely charismatic and always open-minded Swiss woman is a luminary in the field of original hair transplantation.

We met her for an interview

Articolo scientifico sul Metodo Crosspunch pubblicato su Journal für Ästhetische Chirurgie (rivista di chirurgia estetica)

Presentata al Congresso ICAPS 2016 in Nuova Zelanda una nuova tecnica di trapianto di capelli

Al Consorzio Internazionale di Chirurghi Plastici Estetici, tenutosi in Nuova Zelanda, il Dr. D. Knutti ha presentato per la prima volta il “Crosspunch”, un’innovativa tecnica di trapianto di capelli sviluppata da Angela Lehmann.
Grazie alla tecnica di trapianto di capelli di Angela Lehmann, il “Metodo Crosspunch” consente di migliorare ulteriormente il risultato estetico della foltezza dei capelli.
Il Congresso ICAPS (Consorzio Internazionale di Chirurghi Plastici Estetici) si è tenuto in Nuova Zelanda dal 17 al 22 febbraio 2016.

Vi hanno partecipato numerosi chirurghi estetici di rinomata fama mondiale, fra cui:

Dr. Ana Bandinanaz, Brasile Dr. Bryan Mendelson, Australia
Dr. Darryl Hodgkinson, Australia Dr. Gaith Shubailat, Giordania
Dr. Jose Abel de la Pena Selcedo, Messico Dr. Joseph Hunstad, USA
Dr. Richard Halley-Stott, Sud Africa Dr. Russell Walton, Sud Africa
Dr. Stephen Gilbert, Nuova Zelanda Dr. Tom Roberts, USA

Intervista ad Angela Lehmann per Luxury Life Magazine

Capelli folti, da colorare o pettinare come si desidera, è un privilegio a cui molte persone, soprattutto uomini, devono rinunciare. La causa è da ritrovare spesso in perdita di capelli ereditaria, malattie, incidenti, o cicatrici postoperatorie.

Fachartikel Neues Haar – neues Leben, von Angela Lehmann, im Magazin wellness life erschienen!

Volles Haar signalisiert Gesundheit, Fruchtbarkeit und Jugendlichkeit.
Der Verlust der Haare kann für den einzelnen je nach Ausmass ein grosses Problem darstellen. Eine Eigenhaartransplantation schafft hier Abhilfe.

Articolo scientifico sul Magazine Face del Prof. Dr. Hönig e Angela Lehmann

Johann Friedrich Dieffenbach si occupò già dal 1820 al 1822 nella sua tesi di dottorato “Nonnulla de regeneratione et transplantatione” di autotrapianto di capelli effettuato su se stesso, allo scopo di ottenere nuove conoscenze. Stupisce, quindi, che siano trascorsi poi più di 140 anni prima che Normen Orentreich, ritenuto il padre dell’autotrapianto di capelli, ne abbia parlato nel 1959 per la cura estetica dell’alopecia ereditaria, nonostante il giapponese Okuda già nel 1932 avesse utilizzato i “punch graft” per la ricostruzione dell’alopecia in seguito ad ustione.

Intervista ad Angela Lehmann per Luxury Life Magazine

Capelli folti, da colorare o pettinare come si desidera, è un privilegio a cui molte persone, soprattutto uomini, devono rinunciare. La causa è da ritrovare spesso in perdita di capelli ereditaria, malattie, incidenti, o cicatrici postoperatorie.

Articolo su Danien Knutti, chirurgo estetico

Il chirurgo, che lavora nei pressi del Lago di Bienne dove gestisce anche la sua clinica, è considerato un pioniere del settore non solamente in Svizzera, ma in tutta Europa.

Servizio televisivo sulla Clinica di Chirurgia Estetica Bienne

In questo video il Dr. Knutti presenta la sua rinomata Clinica di Chirurgia Estetica Bienne e descrive i suoi metodi all’avanguardia illustrando alcuni esempi. Questa clinica moderna offre tutto l’ampio spettro di trattamenti di chirurgia plastica ed estetica; il Dr. Knutti è specializzato soprattutto in chirurgia del viso e del seno. Nella Clinica di Chirurgia Estetica lavora anche Angela Lehmann, specialista di grande esperienza che, con la stessa sensibilità che caratterizza il lavoro del Dr. Knutti, esegue con successo autotrapianti di capelli. I “capelli per la vita” trapiantati con cura professionale da Angela Lehmann aiutano i pazienti e le pazienti colpiti a ottenere risultati davvero naturali; i propri capelli autotrapiantati ricresceranno permanentemente nelle zone prima colpite da calvizie.

Estratto dal libro dedicato alle cliniche di categoria premium 2018

Nel libro “Chirurgia plastica ed estetica: cliniche e ambulatori di categoria premium” la clinica del Dott. Knutti, in cui la Sig.ra Lehmann esegue i suoi trapianti di capelli, viene descritta come una delle migliori cliniche per trattamenti estetici di eccellenza. Il Dott. Knutti sottolinea che la sicurezza dei suoi pazienti riveste la massima priorità. Nella sua clinica tutto il personale parla correntemente tedesco e francese, ma anche tutti gli altri pazienti vengono assistiti personalmente ognuno nella propria lingua. La gamma di prestazioni spazia dai trattamenti antirughe fino al trapianto di capelli, cui ricorrono anche molti uomini per rinfoltire la propria chioma diradata utilizzando capelli propri. In merito a equipaggiamento tecnico e competenze specialistiche del personale, la clinica soddisfa i più elevati standard svizzeri e internazionali; ogni dipendente e specialista vanta una formazione aggiornata. Il Dott. Knutti, dopo aver concluso l’abilitazione nel 1977, ha svolto una specializzazione di massimo livello in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica: nel 1984 è diventato primario nel reparto di chirurgia plastica dell’Università di Berna. Nel 1987 si recò negli USA per proseguire la formazione, dato che i pionieri della chirurgia estetica operavano lì; oggi, dopo più di 3 decenni di esperienza, è ancora considerato uno dei migliori chirurghi d’Europa. Nel suo lavoro si attiene al seguente principio: “Non utilizzo la mia tecnica, bensì la migliore.” Per questo motivo la ricerca del metodo migliore possibile continua a farlo viaggiare in tutto il mondo; ancora oggi vola verso congressi ed eventi di aggiornamento. E così, oltre alla medicina, riesce a coltivare anche la sua seconda passione, ovvero volare.

Estratto dal libro dedicato alle cliniche di categoria premium 2016

Nel libro “Chirurgia plastica ed estetica: cliniche e ambulatori di categoria premium” la clinica del Dott. Knutti, in cui la Sig.ra Lehmann esegue i suoi trapianti di capelli, viene descritta come una delle migliori cliniche per trattamenti estetici di eccellenza. Il Dott. Knutti sottolinea che la sicurezza dei suoi pazienti riveste la massima priorità. Nella sua clinica tutto il personale parla correntemente tedesco e francese, ma anche tutti gli altri pazienti vengono assistiti personalmente ognuno nella propria lingua. La gamma di prestazioni spazia dai trattamenti antirughe fino al trapianto di capelli, cui ricorrono anche molti uomini per rinfoltire la propria chioma diradata utilizzando capelli propri. In merito a equipaggiamento tecnico e competenze specialistiche del personale, la clinica soddisfa i più elevati standard svizzeri e internazionali; ogni dipendente e specialista vanta una formazione aggiornata. Il Dott. Knutti, dopo aver concluso l’abilitazione nel 1977, ha svolto una specializzazione di massimo livello in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica: nel 1984 è diventato primario nel reparto di chirurgia plastica dell’Università di Berna. Nel 1987 si recò negli USA per proseguire la formazione, dato che i pionieri della chirurgia estetica operavano lì; oggi, dopo più di 3 decenni di esperienza, è ancora considerato uno dei migliori chirurghi d’Europa. Nel suo lavoro si attiene al seguente principio: “Non utilizzo la mia tecnica, bensì la migliore.” Per questo motivo la ricerca del metodo migliore possibile continua a farlo viaggiare in tutto il mondo; ancora oggi vola verso congressi ed eventi di aggiornamento. E così, oltre alla medicina, riesce a coltivare anche la sua seconda passione, ovvero volare.

Estratto dal Manuale per Parrucchieri professionisti

Interventi chirurgici per risolvere la calvizia.

Articolo tratto dalla rivista svizzera “Schweizer Illustrierte”: le donne vogliono sopracciglia folte come la top model

Basta con le pinzette, la ceretta o il trimmer! L’ultimu grido sono sopracciglia folte e piene come quelle di Cara Delevingne.

Estratto dal libro dedicato alle cliniche di categoria premium 2015

Nel libro “Chirurgia plastica ed estetica: cliniche e ambulatori di categoria premium” la clinica del Dott. Knutti, in cui la Sig.ra Lehmann esegue i suoi trapianti di capelli, viene descritta come una delle migliori cliniche per trattamenti estetici di eccellenza. Il Dott. Knutti sottolinea che la sicurezza dei suoi pazienti riveste la massima priorità. Nella sua clinica tutto il personale parla correntemente tedesco e francese, ma anche tutti gli altri pazienti vengono assistiti personalmente ognuno nella propria lingua. La gamma di prestazioni spazia dai trattamenti antirughe fino al trapianto di capelli, cui ricorrono anche molti uomini per rinfoltire la propria chioma diradata utilizzando capelli propri. In merito a equipaggiamento tecnico e competenze specialistiche del personale, la clinica soddisfa i più elevati standard svizzeri e internazionali; ogni dipendente e specialista vanta una formazione aggiornata. Il Dott. Knutti, dopo aver concluso l’abilitazione nel 1977, ha svolto una specializzazione di massimo livello in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica: nel 1984 è diventato primario nel reparto di chirurgia plastica dell’Università di Berna. Nel 1987 si recò negli USA per proseguire la formazione, dato che i pionieri della chirurgia estetica operavano lì; oggi, dopo più di 3 decenni di esperienza, è ancora considerato uno dei migliori chirurghi d’Europa. Nel suo lavoro si attiene al seguente principio: “Non utilizzo la mia tecnica, bensì la migliore.” Per questo motivo la ricerca del metodo migliore possibile continua a farlo viaggiare in tutto il mondo; ancora oggi vola verso congressi ed eventi di aggiornamento. E così, oltre alla medicina, riesce a coltivare anche la sua seconda passione, ovvero volare.

Estratto dal libro dedicato alle cliniche di categoria premium 2014

Nel libro “Chirurgia plastica ed estetica: cliniche e ambulatori di categoria premium” la clinica del Dott. Knutti, in cui la Sig.ra Lehmann esegue i suoi trapianti di capelli, viene descritta come una delle migliori cliniche per trattamenti estetici di eccellenza. Il Dott. Knutti sottolinea che la sicurezza dei suoi pazienti riveste la massima priorità. Nella sua clinica tutto il personale parla correntemente tedesco e francese, ma anche tutti gli altri pazienti vengono assistiti personalmente ognuno nella propria lingua. La gamma di prestazioni spazia dai trattamenti antirughe fino al trapianto di capelli, cui ricorrono anche molti uomini per rinfoltire la propria chioma diradata utilizzando capelli propri. In merito a equipaggiamento tecnico e competenze specialistiche del personale, la clinica soddisfa i più elevati standard svizzeri e internazionali; ogni dipendente e specialista vanta una formazione aggiornata. Il Dott. Knutti, dopo aver concluso l’abilitazione nel 1977, ha svolto una specializzazione di massimo livello in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica: nel 1984 è diventato primario nel reparto di chirurgia plastica dell’Università di Berna. Nel 1987 si recò negli USA per proseguire la formazione, dato che i pionieri della chirurgia estetica operavano lì; oggi, dopo più di 3 decenni di esperienza, è ancora considerato uno dei migliori chirurghi d’Europa. Nel suo lavoro si attiene al seguente principio: “Non utilizzo la mia tecnica, bensì la migliore.” Per questo motivo la ricerca del metodo migliore possibile continua a farlo viaggiare in tutto il mondo; ancora oggi vola verso congressi ed eventi di aggiornamento. E così, oltre alla medicina, riesce a coltivare anche la sua seconda passione, ovvero volare.