Metodo

Metodo FUE (Follicular Unit Extraction)

La maggior parte dei chirurghi tricologi utilizza il metodo FUE (Estrazione delle Unità Follicolari), che tuttavia comporta degli svantaggi per i pazienti. Innanzitutto bisogna rasare completamente la nuca, l’estrazione dei capelli richiede molto tempo e, inoltre, si perde il 20-30% dei follicoli. E’ quindi particolarmente sfavorevole se i capelli rimanenti sono pochi. Anche in caso di buona cicatrizzazione, questo metodo lascia comunque tante piccole cicatrici rotonde.

S&P Extraction

Un altro metodo è la “S&P Extraction”, che è più complessa e lunga per lo specialista, ma offre i risultati migliori al paziente. Personalmente, lavoro esclusivamente con questo metodo, che consente di evitare tanti svantaggi del metodo FUE. Con la mia tecnica operatoria vengono prelevati fino a 120 piccoli innesti di capelli (graft standard). Questi, tramite una tecnica complessa, vengono ulteriormente suddivisi in fino a 1400 micro-graft, che sono a loro volta costituiti da uno a tre capelli. In seguito questi vengono impiantati nelle zone prive di capelli, preventivamente accuratamente preparate. Ogni singolo capello prelevato viene impiantato senza perdite e, come cicatrice, rimane solo una sottile linea a mala pena visibile.

Abbiamo risvegliato il Suo interesse? Richieda adesso una consulenza